>

Giocare ai videogiochi rende disattenti

Pubblicato il 06/05/2016
Secondo alcuni, giocare ai videogiochi in modo regolare e prolungato può portare allo sviluppo della sindrome da deficit di attenzione ed iperattività. È un disturbo comportamentale che provoca disattenzione, impulsività ed iperattività motoria, complicando la vita sociale di chi ne soffre, sopratutto se si tratta di un bambino. Questa teoria, non sostenuta da alcuna evidenza scientifica, deriva dal fatto che i soggetti che soffrono di questa sindrome sono più indotti a trascorrere il loro tempo sui videogiochi, ma questo non implica necessariamente che giocare determini o peggiori tale condizione.
Prossimo
Potrebbero interessarti
Sparatutto
Pubblicato il 30/03/2016
Sparatutto
Pubblicato il 05/04/2016
Sparatutto
Pubblicato il 05/04/2016
Sparatutto
Pubblicato il 05/04/2016
Sparatutto
Pubblicato il 06/04/2016